• Dove Siamo: Via Vittorio Emanuele, 435 - 92024 Canicattì (Ag)

  • Contatto E-mail: info@ferdibella.it

  • Chiamaci: Tel: 0922 856161 - Cell: 348 7704456

  • Chiamaci: Tel: 0922 856161 - Cell: 348 7704456

Il legno è stato usato dall’uomo sin dall’antichità per far fronte a molte e diverse esigenze: dai bisogni primari come un tetto o degli attrezzi di uso quotidiano, all’espressione dell’arte di un’epoca, come sculture, mobili o elementi architettonici di vario genere. Presente in ogni spazio del quotidiano, ha sicuramente una straordinaria natura estetica e una totale compatibilità con i criteri dello sviluppo sostenibile. Essendo un materiale naturale è altresì soggetto ad usura e pertanto va trattato seguendo procedure specifiche a seconda delle esigenze. Vediamo come!

Il ciclo di verniciatura del legno può riguardare finiture di vario genere ed essere differente a seconda che si tratta di interni o di esterni.

Nel ciclo per interni prima di tutto è necessario passare il mordente per proteggere le fibre del legno, poi bisogna applicare il fondo isolante per chiudere i pori ed evitare che la resina fuoriesca dai nodi, deve seguire una carteggiatura e infine bisogna passare la vernice.

Il ciclo per esterni si differenzia dal primo per l’utilizzo dell’ impregnante al posto del mordente. Il legno all’aperto è più esposto ad umidità, di luce solare, di funghi ecc. L’impregnante crea così una pellicola protettiva esterna (film), ma la sua caratteristica peculiare è quella di penetrare anche nelle fibre fino a 2mm evitando così possibili “spellicolamenti”. In genere questa finitura è quella che dona al legno la maggiore carica di colore (rispetto alla vernice che è solo superficiale e chiude il ciclo).

Come va usato? Un esempio mostra l’intervento durante la costruzione della veranda di un nostro cliente. L’impregnante in questo caso è stato applicato prima del montaggio su tutte le facce (anche quelle che verranno poi ricoperte con le tegole) quindi applicato sulle travi e sulle perline.

(foto di Carmelo Nicosia)

Dopo l’assemblaggio dei pezzi dovrà essere applicata la vernice per esterni come già spiegato: è uno strato solo superficiale che dona al legno un maggiore impatto estetico.

(foto di Carmelo Nicosia)

Per interventi di scala più piccola vi consigliamo i prodotti della Linea Blu – Sayerlack, prodotti professionali adatti a varie destinazioni d’uso, come l’ Impregnante all’acqua – Linea Blu -0,75 l